Vai a sottomenu e altri contenuti

D.I.A edilizia

La denuncia di inizio attività in edilizia (D.I.A.) è un atto amministrativo, la cui disciplina è contenuta all'art. 16 del Regolamento edilizio vigente allegato al PUC e nel Testo unico dell'edilizia della Repubblica italiana (D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380) che ne descrive il potere e i limiti agli artt. 22 e 23. nello specifico sono soggetti a D.I.A. i seguenti interventi:

a) opere di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo;
b) opere di eliminazione delle barriere architettoniche in edifici esistenti, consistenti in rampe o ascensori esterni, ovvero in manufatti che alterino la sagoma dell'edificio.
c) recinzioni, muri di cinta e cancellate;
d) aree destinate ad attività sportive senza creazione di volumetrie;
e) opere interne di singole unità immobiliari che non comportino modifica della sagoma e dei prospetti e non
rechino pregiudizio alla staticità dell'immobile;
f) impianti tecnologici che non si rendano indispensabili, sulla base di nuove disposizioni, a seguito della revisione o installazione di impianti tecnologici;
g) varianti a concessioni edilizie già rilasciate che non incidano sui parametri urbanistici e sulle volumetrie, che non cambino la destinazione d'uso e la categoria edilizia e non alterino la sagoma e non violino le eventuali prescrizioni contenute nella concessione edilizia;
h) parcheggi di pertinenza nel sottosuolo del lotto su cui insiste il fabbricato.

La domanda va presentata al propocollo del Comune secondo il modulo riportato nella sezione allegati.

Requisiti

Essere proprietari o avere un diritto reale di godimento.

Costi

€ 51,65 per i diritti di segreteria.

Normativa

- Art. 16 del vigente regolamento Edilizio allegato al Piano Urbanistico Comunale;

- D.P.R. n°380 del 06.06.2001 art. 22 e 23;

- Legge Regionale n°23 dell'11.10.1985 ;

- Legge regionale n° 3 del 16.05.2003 ;

- Legge regionale n°4 del 23.10.2009 e smi;

Documenti da presentare

La documentazione da presentare è quella prevista dall'elencazione dell'art. 8 (rif. art. 18) del vigente regolamento edilizio comunale allegato al Piano urbanistico comunale e visionabile al al seguente link : www.comune.siliqua.ca.it

Incaricato

Responsabile del Procedimento - Geom. CUCCU Mauro - Tel. 0781/7801223 - Email: Urbanistica@comune.Siliqua.ca.it - PEC Urbanistica@pec.Siliqua.ca.it

Tempi complessivi

30

Termini e modalità di ricorso

 60 giorni al Tribunale regionale amministrativo;

120 giorni ricorso straordinario al Capo dello stato. 

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modello DIA Edilizia Formato rtf 95 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto